Mascheratura e protezione di manufatti durante cicli di trattamento superficiale 

Per mascheratura industriale (mask; masking ) intendiamo tutti i materiali che possono essere utilizzati nel campo della verniciatura e altri trattamenti superficiali per proteggere aree da prodotti vernicianti o comunque trattamenti che ne potrebbero modificare lo stato .

Gomma siliconica, Epdm, Viton ed altri elastomeri che possiamo stampare, estrudere, tagliare per ottenere delle mascherature standard o personalizzate al campione o a disegno come tappi conici in silicone , cappucci in silicone  , tubi in gomma siliconica , flange in silicone ...

Poliestere, carta , vinile, carta di riso, carta impregnata, polyamide, kapton, fibra di vetro che possiamo tagliare in rotoli per ottenere rotoli a misura di nastro adesivo in poliestere per mascheratura per verniciatura a polvere oppure per verniciatura a liquido , oppure mascherature per sabbiatura, possiamo fustellare in forme standard quali etichette tonde o bollini adesivi oppure in forme personalizzate in diverse dimensioni a seconda deil tipo di materiale 

I materiali non sono tutti elencati e Teknofiniture si impegna sempre a trovare nuove  soluzioni per i propri clienti 

Come risolvere alcuni semplici problemi di mascheratura durante la verniciatura a polvere 

 
Pensiamo ad un foro filettato presente su un pezzo di carpenteria che deve essere verniciato , ed il cliente finale non voglia dover rilavorare il filetto per ripristinare la tolleranza , cosa fareste ? quali sono le domande che bisogna porsi per trovare la soluzione più adatta ?
Prima di tutto dobbiamo conoscere il ciclo di trattamento superficiale , se intervengono temperature e per quanto tempo , se il pezzo debba o no passare con la mascheratura lungo la linea di lavaggio e asciugatura ( nel caso stiamo parlando di mascherature per verniciatura a polvere termoindurente ).
Si passa poi alla visione del foro in questione, foro cieco o foro passante ? foro con svaso o piano a zero ? quanto è fondo il foro ? quanto misura il diametro del foro ?

 

Se il foro è cieco cioè non passa completamente la lamiera allora dobbiamo valutare la profondità ed eventuale svaso per centrare la scelta ottimale della nostra mascheratura che nel caso di verniciatura a polveri sarà diretta verso un tappo in gomma siliconica resistente a temperature intermittenti ben superiori alla temperatura dei forni di essiccazione che normalmente si aggirano dai 170°C ai 210°C a seconda dei prodotti utilizzati.

Il tappo in silicone più semplice da trovare a questo punto potrebbe essere il tappo conico in silicone ( SILP ) del quale Teknofiniture può vantare la gamma di misure più vasta in assoluto rispetto alla concorrenza.
Se il foro è cieco e piano una volta stabilito il diametro del foro e la profondità dovremo scegliere il tappo che comprenda tra il diametro maggiore ed il diametro minore il diametro del foro , dovremo però fare attenzione che non tocchi o forzi sul fondo in quanto questo faciliterebbe la fuoriuscita del tappo lungo il ciclo di verniciatura, per evitare ciò dobbiamo capire, se è poco profondo dovremo prendere un tappo che si avvicini di più al diametro del foro con il diametro minore oppure se è fondo cercando di stare nel mezzo . Ulteriore consiglio con i tappi conici è quello di inserire il tappo siliconico premendo con delicatezza e sempre premendo leggermente fare mezzo giro di vite per una migliore conformazione e presa nel foro.


 

Se il tappo fosse poi difficile da estrarre perchè la sezione fuori dal foro fosse troppo corta allora ci sono i tappi conici con il manico (SILMP) .

Se invece il foro avesse la svasatura all'invito del primo filetto si potrebbe pensare ad una mascheratura che possa coprire con una piccola flangia lo svaso ed il tappo siliconico in questione è il SILTPM “tappo cilindrico flangiato in Silicone” come si può vedere in fotografia ,

 

 il tappo è cilindrico leggermente arrotondato sul fondo e cavo all'interno ( non per il diametro più piccolo) per facilitare l'inserimento e la cavità funge anche da camera d'aria per evitare il più possibile che il tappo sia espulso per il riscaldamento dell'aria nel foro, inoltre sulla testa del tappo c'e' una flangia a misura dello svaso standard e per la presa c'e' la maniglia .

VeroMetal è il Metallo composito ( spruzzabile, spatolabile per rivestimento ) per eccellenza .

Verometal non è  paragonabile a nessun altro prodotto ( similare a vista ) per storia , tecnologia, test, resistenze, referenze e realizzazione dei progetti più esclusivi al mondo .

VeroMetal Gmbh produce e distribuisce in Europa e paesi dell'est extraeuropei ed estremo oriente dal 2007

I prodotti VeroMetal sono 19 tra metalli e leghe 
Alluminio
Acciaio Inossidabile
Ferro
Zinco
Nickel Silver
Stagno
Bronzo Bianco
Bronzo
Bronzo anticatura media
Bronzo invecchiato
Ottone verde
Ottone Giallo
Ottone Marrone
Oro
Manganese
Acciaio Gunsmoke
Titanio
Rame
Rame medicale

 

VeroMetal da oggi sarà esclusivamente distribuito alla Clientela che avrà seguito un corso formativo per l'utilizzo di VeroMetal ed il suo trattamento.

Per informazioni e richieste contattateci in primo luogo inviando Vostri dati a mezzo e.mail con una breve descrizione della Vostra attività ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

I prodotti non saranno più disponibili on line ma distribuiti direttamente dal nostro magazzino.